p.a.i.

Piano assistenziale individuale

Il Piano assistenziale individualizzato  (PAI) rappresenta lo strumento utilizzato per costruire il migliore progetto di assistenza dedicato ad ogni singola persona accudita.

 

Il Piano assistenziale, attraverso l’individuazione dei bisogni e dei problemi del singolo Ospite, tende a preservarne, ed eventualmente a migliorarne, le abilità residue, a prevenirne il decadimento e le complicanze, a curarne le fasi acute di malattia.

Il PAI è redatto da una equipe multidisciplinare composta, fra gli altri, dal Medico di base dell’Ospite, dal Fisioterapista, dagli Infermieri, dal Responsabile delle Attività Assistenziali (RAA) e dai familiari, ed è soggetto a periodico aggiornamento in modo da mantenere la congruità della risposta assistenziale con il mutare delle condizioni socio-sanitarie dell’Ospite.

Share by: